ARAGOSTA / Billiani / sedia / chair

Aragosta_02_Studiocharlie_wAragosta_01_Studiocharlie_wAragosta_05_Studiocharlie_w Aragosta_03_Studiocharlie_w Aragosta_04_Studiocharlie_w Aragosta_07_Studiocharlie_w

Sedia ARAGOSTA per Billiani 1911. Il suo nome è ARAGOSTA, perché le sue forme ricordano il rosso crostaceo: corpo massiccio, zampe e antenne appuntite. È una sedia solida, che poggia delicatamente a terra, sulla punta di gambe dalla geometria rastremata. Parte da volumi importanti, alleggeriti verso le estremità da sfaccettature che ne ingentiliscono la forma, lasciando spessori maggiori al centro, in corrispondenza della seduta. /// ARAGOSTA chair for Billiani 1911. It was named ARAGOSTA (lobster) because its shape recalls that of the red crustacean: a powerful body, fine legs and antennae. It is a strong chair, gently resting on the ground, on the tips of its tapered legs. The chair is formed by a dense volume, with its density focused on the central seating space, balanced by light faceted extremities that refine its shape.

ARAGOSTA è prodotta nelle versioni sedia impilabile, non impilabile e lounge, è adatta agli spazi pubblici e all’ambiente domestico.
È realizzata in legno massello di frassino, naturale o laccato in vari colori, tra cui il rosso aragosta.

www.billiani.it
ARAGOSTA is produced in three versions: stackable, non-stackable and lounge chair. Aragosta is suitable for public spaces as well as for domestic environments.
It is made from solid ash wood and comes in a natural finish or lacquered in a choice of colours, including lobster red.

www.billiani.it